30 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma. Metro A, Raggi: “Vergognose dichiarazioni ditta scale mobili”

di Redazione

E' stato risolto il contratto con il fornitore della manutenzione degli impianti nelle stazioni della metropolitana, lo comunica Atac

"Ho letto questa mattina dichiarazioni vergognose del responsabile della ditta di manutenzione che si occupa in particolare di scale mobile. Sembrerebbe attribuire la responsabilità a passeggeri che magari con i trolley rompono le scale mobili, io non ho mai sentito una cosa del genere.

Ho già chiesto ad Atac di verificare se ci fossero le condizioni per risolvere immediatamente il contratto con questa ditta, mi dicono che ci sono e stanno procedendo". Lo ha detto la sindaca di Roma, Virginia Raggi a margine della commemorazione alle Fosse Ardeatine, in merito ai problemi alle scale mobili della linea A della metropolitana.

Aggiornamento:

E' stato risolto il contratto con il fornitore della manutenzione degli impianti nelle stazioni della metropolitana per gravi e inconfutabili ragioni. Verso la controparte si valutano altre azioni, anche di natura risarcitoria. Atac è impegnata su diversi fronti per ridurre al massimo i tempi di chiusura delle tre stazioni centrali della Metro A.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L'azienda sta lavorando per riaprire la stazione Spagna, la cui chiusura e' stata determinata dalla decisione del responsabile degli impianti, intervenuta dopo il sequestro disposto dalla magistratura degli impianti di Barberini, di fermare le scale mobili presenti che sono della stessa tipologia di Barberini.

Anche la chiusura della stazione Spagna è stata determinata dalla circostanza che nelle stazioni non ci sono scale fisse. L'azienda infine ha preso atto che alcuni tecnici responsabili degli impianti di traslazione hanno rimesso l'incarico. A tal proposito Atac ricorda che la decisione di rimettere l'incarico, a norma di legge, non avrà effetto prima di 90 giorni, durante i quali verranno trovate tutte le opportune soluzioni.

Dall'inizio del servizio di stamattina, infine, è attivo con cadenza di cinque minuti un servizio di superficie di supporto per alleviare i disagi nel tratto della metro A fra Flaminio e Termini. Sul sito www.atac.roma.it e sul canale Twitter @infoatac sono presenti tutte le informazioni sulle fermate sostitutive. Atac si scusa con tutti i cittadini per i disagi che si stanno verificando e assicura che è in corso l'individuazione di soluzioni che consentano di arrivare prima possibile alla riapertura delle stazioni. Così in un comunicato Atac. (Mgn/ Dire)

LEGGI ANCHE:

Roma, Incendio Rocca Cencia. Diaco: "Per noi è evidente la pista dolosa"

Copyright, così protesta Wikipedia Italia: oscurandosi

Gestione rifiuti, M5S: Roma sotto attacco da parte di sistema criminale

Roma-Lido non più Atac: il 15 giugno passa a Regione, nuovo nome linea E

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento