07 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma, Raggi sempre più sindaca dei Social: rifatta strada in via Casal dei Pazzi

di Redazione

"Il Dipartimento Simu ha completato i lavori di rifacimento dell'asfalto, pulizia delle caditoie e restyling della segnaletica stradale"

"Via Del Casale di San Basilio entra a far parte di #Stradenuove. Dopo i lavori fatti su via di Portonaccio e via Casal de' Pazzi, un altro intervento per ripristinare sicurezza e fruibilità sulle principali vie di comunicazione della Capitale. Il Dipartimento Simu ha completato i lavori di rifacimento dell'asfalto, pulizia delle caditoie e restyling della segnaletica stradale. Un intervento atteso dai cittadini del quartiere e che ora è diventato realtà'". Così il sindaco di Roma, Virginia Raggi, sulla sua pagina Facebook.

Un lavoro realizzato nell'interesse dei cittadini, questo appena descritto, eppure non mancano critiche sul modo attraverso cui il sindaco comunica il proprio operato, le decisioni e i risultati dell'Amministrazione capitolina, anche quelli in apparenza minori. Ogni azione o dichiarazione di Virginia Raggi innesca la subitanea reazione o affermazione contraria. Ormai è legge.  

Secondo il presidente nazionale di Assotutela, Michel Emi Maritato,“continuiamo a osservare la prima cittadina, sempre più regina dei social media, dilettarsi nella stesura di post in cui incensa il suo operato: strade rattoppate, zozzoni immortalati e multati mentre gettano illegalmente la spazzatura.

Azioni amministrative assolutamente ordinarie ma che nell’universo grillino diventano straordinarie, una occasione da spot elettorale da mettere alla merce della Roma social – afferma Maritato nella nota – quando la realtà è una altra: ovvero una Capitale allo sbando, sporca, indecorosa, mal governata. Una Capitale dove vige già l’allarme guano su lungotevere, dove basta la prima pioggia della stagione per mandarla in tilt", conclude il presidente di Assotutela. (Com/Zap/ Dire) (Foto di repertorio)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento