16 Giugno 2021

Pubblicato il

Roma, poliziotto accoltellato a Tor Bella Monaca: 2 persone rinviate a giudizio

di Redazione

Insieme a un collega, al termine di un inseguimento nel quartiere di Tor Bella Monaca, venne accerchiato da una trentina di persone e poi accoltellato in via Cochi

Tentato omicidio. Con questa accusa il Gup di Roma ha rinviato a giudizio un 60enne romano e suo figlio, accusati dell'accoltellamento dell'agente scelto di Polizia Yuri Sannino. Il poliziotto del Reparto Volanti, il 28 giugno scorso, insieme ad un collega, al termine di un inseguimento nel quartiere romano di Tor Bella Monaca, venne accerchiato da una trentina di persone e poi accoltellato in via Cochi. In particolare, il padre è accusato di tentato omicidio, mentre il figlio deve rispondere di concorso formale nello stesso reato. Il processo inizierà il prossimo 5 maggio davanti ai giudici del tribunale di Roma. (Ago/ Dire) 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento