13 Maggio 2021

Pubblicato il

Race For The Cure, Roma 2014

di Redazione

La Race capitolina alla sua XV edizione

È il colore rosa a predominare, oggi, al Circo Massimo. Il rosa di Race For The Cure, alla sua XV edizione quest’anno. Si tratta del tradizionale appuntamento, organizzato dalla Susan G. Komen Italia, per sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti della prevenzione contro i tumori al senso.

L’appuntamento con questa manifestazione, che ogni anno trova sempre più adesioni, si spalma, come di consueto, su 3 giorni dedicati allo sport e a stili di vita sani, presso il Villaggio della Salute, installato proprio al Circo Massimo: stand e laboratori legati a informazione e spazi per dedicarsi a sport e attività per il benessere psico-fisico ad attendere tutti gli avventori.  Al terzo giorno, ovvero nella mattina di oggi, prende il via la gara: la 5 km per i più allenati; la 2 km per tutti gli altri. Il tutto, sulle note di Born To Run di Bruce Springsteen e Quello che le donne non dicono di Fiorella Mannoia.

Dai 5mila partecipanti dell’esordio, si è arrivati agli oltre 55mila del 2013 e al record che ormai da due anni rende la tappa di Roma l'evento più numeroso tra i 150 che si svolgono in tutto il mondo. Quest'anno, 70mila le presenze. Anche dal palco, lo dicono chiaro e tondo: “Quella di Roma è la Race più bella del mondo, anche più bella di quella di New York!”.

Anche per questa 15esima edizione, presenti le madrine storiche della manifestazione, Rosanna Banfi e Maria Grazia Cucinotta, unite nell'obiettivo di far uscire allo scoperto "senza vergogna" le tante donne malate. Presente anche il sindaco Ignazio Marino. Presente, in qualità di spettatore, anche uno dei 'Fratelli Stamina', ancora in presidio sotto Montecitorio, per chiedere il libero accesso al Metodo Vannoni.

Oltre i nomi noti, tra corridori e spettatori, spiccavano molti gruppi che hanno preso parte all’evento, provenienti non solo da tutta Italia, ma anche da tutta Europa. Tra bandiere polacche e spagnole, gruppi delle Forze dell’Ordine, istituti scolastici, società sportive, si può dire che anche quest’anno l’obiettivo è stato pienamente raggiunto.

In attesa della Race 2015, guarda tutte le foto su Romait!

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento