Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Gennaio 2023

Pubblicato il

Messi in finale

Qatar 2022, l’Argentina conquista la finale: otto anni fa l’ultima volta

di Patrizio Trecca
L'Argentina conquista la finale dopo otto anni dall'ultima volta. Decisivo ancora una volta Lionel Messi con un gol e un assist
Lionel Messi esulta insieme ai suoi compagni di squadra dopo la vittoria contro la Croazia

Risale al 2014 l’ultima finale alla quale l’Argentina partecipò ed era il Mondiale in Brasile, quando l’albiceleste uscì sconfitta contro una Germania capace di battere il Brasile per 7 reti a 1. Questa volta l’Argentina guidata dall’ex laziale Lionel Scaloni ha stupito tutti, battendo con un secco 3-0 la Croazia di Modric e compagni. Messi ha aperto le danze con un calcio di rigore al 34′, facendo strada al raddoppio quasi immediato di Alvarez, che è arrivato solo 5 minuti dopo. Al 39′, dopo un bel contropiede, Alvarez ha scartato gli ultimi avversari prima di trovarsi a pochi metri dalla porta e battere a rete con successo. La Croazia non è stata in grado di reagire e al 69′ è arrivata perentoria la sentenza firmata nuovamente Messi-Alvarez. La pulce ha servito il suo compagno di squadra che ha battuto a rete con estrema facilità e con grande potenza.

Lionel Scaloni, al termine della partita, non potuto fare a meno di esaltare le prodezze di Lionel Messi, autore di un grande Mondiale soprattutto per i suoi assist. Il CT ha rilasciato alcune dichiarazioni al quotidiano spagnolo, Marca:

Cerco di non emozionarmi, è complicato perché sono nel posto dei sogni per qualsiasi argentino. Rappresentare il proprio Paese è entusiasmante. Poi puoi vincere o perdere. Messi il più grande della storia? Penso non ci siano dubbi. È emozionante vederlo. Ogni volta che lo vedi crea qualcosa, per i suoi compagni di squadra, per la gente. Non solo per gli argentini. È una fortuna che vesta in Albiceleste

L’Argentina attende con ansia l’esito dell’altra semifinale in programma stasera alle 20 tra Francia e Marocco.

*Foto dal profilo Facebook ufficiale FIFA

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo