16 Giugno 2021

Pubblicato il

Presidente X Municipio: “No moto sull’Ostiense fino a Ostia Antica”

di Redazione

Giuliana Di Pillo: "Chiudere alle moto l’Ostiense fino a che non verrà messa a posto e almeno fino alla stazione di Ostia Antica"

Il presidente del X Municipio, Giuliana Di Pillo, nel corso della seduta in consiglio ha dichiarato di voler vietare le moto sull’Ostiense almeno fino a Ostia Antica e di voler togliere i pini dalle strade che collegano Roma al mare.

Secondo quanto riportato da "Il Faro", il presidente ha affermato quanto segue: "Sono molto preoccupata riguardo alla sicurezza stradale.  Ho scritto una lettera e ho sollecitato un incontro a Roma Capitale: come sappiamo Ostiense e Cristoforo Colombo, non sono nostra competenza, e ho fatto una richiesta esplicita, d’accordo con il comandante della Polizia locale, di chiudere alle moto l’Ostiense fino a che non verrà messa a posto e almeno fino alla stazione di Ostia Antica. Non per l’incidente che c’è stato su quella strada. In motorino – continua- io ci vado e ho sempre pensato che quella strada è pericolosa. Fino a che non mettono in sicurezza quella strada io ho chiesto di chiuderla. Anche se impopolare penso che sia giusto. Chiederò e lotterò con tutta me stessa affinché siano tolti i pini dai lati delle strade che collegano Roma al mare: non ci devono essere per la sicurezza stradale. Sia sulla Colombo, che sul’Ostiense, sulla via del Mare, sulla via Romagnoli non possiamo pensare che debbano esserci i pini ai lati della strada. C’è gente che ci è morta per la caduta di un albero e ne dobbiamo prendere atto”.

In una nota scritta, Giuliana Di Pillo ha fatto ha affermato: “Nessuna richiesta shock. Ma semplicemente la forte esigenza di rendere le strade di grande viabilità del territorio, quali sono la via del Mare, la via Ostiense e la Cristoforo Colombo, il più possibile sicure. È necessario quindi studiare soluzioni, mettere in campo ipotesi proprio a salvaguardia della vita umana. E se, tra le ipotesi dovesse esserci la necessità di abbattere degli alberi, solo come extrema ratio, questa ipotesi sarà messa in atto”.

LEGGI ANCHE

Roma, Colpo al clan mafioso Fasciani. Confisca di beni pari a 18 milioni

Roma, Fermati sodalizi criminali: 23 truffe consumate e oltre 45 tentate

Roma, Magliana: Trovato corpo uomo nel Tevere

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento