Municipio VIII, Ciaccheri: “La Raggi scavalca la nuova rappresentanza”

1

Amedeo Ciaccheri, neo presidente del Municipio Roma VIII, ha recentemente dichiarato:  "Neanche 24 ore dalla vittoria del ballottaggio che libera un altro Municipio con un progetto di governo progressista, dopo l'VIII Municipio, che già la Raggi tenta di scavalcare la nuova rappresentanza territoriale uscita dalle urne".

"In queste ore infatti viene lanciato il progetto di partecipazione sugli oneri della contestata convenzione edilizia su Piazza dei Navigatori – spiega Ciaccheri-  Un progetto che non condividiamo perché fondato su un principio di partecipazione evanescente e lontano dalla partecipazione reale della comunità territoriale del nostro territorio che da 15 anni aspetta i servizi legati a una convenzione ormai scaduta, che la Raggi ha voluto resuscitare".

"Per quanto non condividiamo l'atto approvato dalla maggioranza capitolina – continua-  siamo pronti e pretendiamo come istituzione locale il confronto con gli assessorati competenti sul progetto partecipato, Montuori e Marzano, e chiediamo che venga sospeso il percorso lanciato oggi per dare la possibilità al Municipio Roma VIII di essere coinvolto in un nuovo percorso di partecipazione che valorizzi il lavoro decennale dei comitati del territorio e la possibilità che effettivamente si svolgano incontri pubblici sul territorio".

"Se così non sarà siamo pronti a rilanciare la mobilitazione su una partita che sentiamo troppo importante per il futuro del nostro Municipio da lasciare a un percorso di partecipazione così superficiale. Nel Municipio Roma VIII abbiamo conosciuto un'esperienza importante e all'avanguardia a livello mondiale di Bilancio Partecipativo, se sono interessati  siamo pronti a farne lezione oggi anche al Campidoglio" ha concluso il neo presidente.

LEGGI ANCHE 

Roma, Caudo: Riannodiamo i fili con esperienza di Marino, 

Roma, Fallisce Accordo Ama – Sindacati, ed è sciopero all'orizzonte

Roma, Chiama Polizia per lite col compagno e lo arrestano per spaccio