Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Luglio 2022

Pubblicato il

Milan campione d’Italia: i tifosi rossoneri colorano le piazze. Milano è invasa

di Cristina Accardi
I rossoneri conquistano lo scudetto e diventano campioni d'Italia. I tifosi invadono Milano
tifosi del Milan festeggiano la vittoria del Campionato di calcio

Dopo un campionato durato un anno il Milan vince il suo 19esimo scudetto. I rossoneri diventano così campioni d’Italia.

Rossoneri milano

Grande festa per i rossoneri: 4 tifosi in ospedale

L’Italia si colora di rosso e nero. Circa 70mila tifosi festeggiano in casa invadendo piazza Duomo. Striscioni, fumogeni, magliette e fischi. L’euforia è diffusa. E i neo campioni d’Italia fanno sentire il loro tifo.

La festa, però, non ha coinvolto soltanto i tifosi ma anche le forze dell’ordine. Polizia, carabinieri, polizia locale e vigili del fuochi. Tutti schierati pronti a intervenire per mantenere l’ordine pubblico. Ma ovviamente come ogni grande festa calcistica non sono mancati gli incidenti. Il 118 è intervenuto per soccorrere i cittadini circa settanta volte. Intorno alle 2 di notte sono stati trasportati 4 tifosi in ospedale, di cui 2 per malori e gli altri 2 per ustioni da fumogeni.

Tifo milanista

I tifosi rossoneri colorano le piazze di Milano

Dopo il 3 a 0 nel primo tempo, i rossoneri lasciano le case e il bar e occupano il monumento a piazza Vittorio Emanuele. Da piazza Castello a Corso Sempione fino ai Navigli. Le principali strade cittadine sono invase da auto e moto. Mentre altri 20mila tifosi si recano a Casa Milan, scortati dalla polizia Stradale. Ma a 10 minuti prima del fischio di fine le piazze di tutta Italia sono pronte a festeggiare.

Ad aggiungersi al grande tifo milanese sono anche i 700 ultrà che erano andati a Reggio Emilia per sostenere da vicino la loro squadra contro il Sassuolo. Rientrati in casa sono stati monitorati dalla polizia Ferroviaria fin dal loro arrivo alla stazione Centrale, poco dopo la mezzanotte.

La sinfonia dei clacson e i cori a unisono riecheggiano tra le strade della città in una vera atmosfera milanista. Al mister Pioli va un ringraziamento speciale al suon di “Pioli is on fire“. L’allenatore, infatti, viene premiato miglior tecnico dell’anno e incoronato con la vittoria dello scudetto. Un traguardo esclusivo per un allenatore, nella sua prima volta di carriera, vince un trofeo che mancava da 11 anni.

Casa Milan pullula di tifosi e all’arrivo dei calciatori esplode in festa. Ma le celebrazioni non si fermano, infatti, continueranno fino ad oggi, quando alle 18 sempre nella sede della squadra, Casa Milan, con il pullman scoperto faranno la loro parata i giocatori rossoneri. La manifestazione poi si sposterà fino a piazza Duomo e nelle vie più importanti di Milano.

Casa Milan tifo
 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo