06 Maggio 2021

Pubblicato il

Lega deposita in Aula mozione sfiducia a Raggi. “Il tempo di annunci è finito”

di Redazione

"Dopo l'ennesimo disastro sulla città, con le dimissioni del cda dell'Ama, abbiamo protocollato la mozione di sfiducia al sindaco Raggi"

Il capogruppo della Lega in Assemblea capitolina, Maurizio Politi, ha ufficialmente depositato negli uffici dell'aula Giulio Cesare una mozione di sfiducia nei confronti della sindaca di Roma, Virginia Raggi. "Dopo l'ennesimo disastro sulla città, con le dimissioni dell'intero cda dell'azienda Ama, abbiamo protocollato oggi la mozione di sfiducia al sindaco Raggi", ha spiegato Politi.

"Sui rifiuti il fallimento più grande, culminato con l'allarme lanciato dall'Ordine dei medici di Roma e provincia di un vero e proprio rischio sanitario per la città – ha sottolineato il capogruppo leghista – Sullo smaltimento nessuna strategia, in perfetta sintonia con Nicola Zingaretti.

Non essere in grado di approvare il bilancio 2017 manifesta tutta l'inettitudine amministrativa di questa Giunta, oltre a una serie di mancanze gravi da parte di Roma Capitale. Sui rifiuti serve un piano di lungo periodo, invece, grazie al sindaco Raggi, Roma sta vivendo una vera e propria emergenza. Ora basta, il tempo degli annunci è finito", ha concluso Politi. (Mgn/ Dire)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento