Vuoi la tua pubblicità qui?
01 Ottobre 2022

Pubblicato il

Donazioni organi, in Italia crescita del 3% nel 2021: è record

di Lorenzo Villanetti
Nell'ultimo anno i consensi si sono attestati al 68,9%, un record: tre punti in più rispetto all'anno precedente
Donazioni organi

Come riportato da Ansa, in Italia nell’ultimo anno sono cresciute del 3% le donazioni di organi. 68,9% è la percentuale dei sì, da record, raggiunta, con Trento in testa alla speciale classifica delle città più generose. Il comune della Penisola con il miglior risultato in assoluto è Geraci Siculo, nel palermitano.

Donazioni organi (foto di repertorio)
Donazioni organi (foto di repertorio)

I numeri sono certificati dall’ultima edizione dell’Indice del Dono. Il rapporto è realizzato dal Centro Nazionale Trapianti, e registra i numeri delle dichiarazioni di volontà alla donazione di organi e tessuti nel 2021, all’atto dell’emissione della carta d’identità nelle anagrafi dei 6.845 Comuni d’Italia.

Donazioni organi, crescita del 3% nel 2021

Nell’ultimo anno, come anticipato, i consensi si sono attestati al 68,9%, tre punti in più rispetto all’anno precedente. L’indice del dono medio è stato di 59,23/100, contro il 52,86 del precedente. Percentuale da record, visto che è la più alta mai registrata da quando la registrazione avviene nelle anagrafi.

68,9% la percentuale record raggiunta

12,7 milioni sono le dichiarazioni di volontà attualmente depositate nel Sistema Informativo Trapianti del CNT. Nel 2021 sono stati 3.778 i trapianti effettuati, grazie a 1.725 donatori di organi.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo