14 Giugno 2021

Pubblicato il

Centocelle, A soli 16 anni aggredisce, picchia e deruba 21enne

di Redazione

Ha solo 16 anni il ragazzo che ha aggredito e picchiato un giovane del Bangladesh con l'obiettivo di derubarlo del cellulare

 A soli 16 anni, spalleggiato da alcuni conoscenti, ha aggredito un ragazzo del Bangladesh di 21 anni che stava passeggiando in via dei Ginepri insieme a un connazionale. Lo ha colpito con dei pugni al volto per derubarlo del telefono cellulare.

Il ragazzino romano, però, è stato bloccato dalla vittima durante la zuffa che è scoppiata tra i due. E' stato poi consegnato ai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma nel frattempo intervenuti sul posto, poiché allertati da alcuni passanti che avevano assistito, attoniti, alla scena.

I complici del 16enne, cinque ragazzi secondo le testimonianze raccolte dai Carabinieri, sono riusciti a darsi alla fuga a piedi prima dell’arrivo dei militari. Ma sono tuttora in corso le indagini finalizzate alla loro completa identificazione. Il 16enne è stato portato nel Centro di Detenzione per Minori di via Virginia Agnelli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

LEGGI ANCHE

Eur, Minaccia e ferisce un anziano con un lanciafiamme. Arrestato

Roma, San Giovanni: Bimba di 3 anni in coma. Trovata con laccio al collo

Roma, Trasporti, Ugl: Venerdì 8 giugno sciopero 4 ore Atac e Roma Tpl

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento