17 Giugno 2021

Pubblicato il

Alisson – Real Madrid, c’è l’accordo. Sostituto potrebbe essere Areola

di Redazione

Dalla Spagna trapela la notizia di un incontro tra l’agente del giocatore e il Real. Sul piatto 70 milioni più bonus

Alisson e il Real Madrid sono a un passo dal matrimonio. Dalla Spagna, ieri, sono infatti trapelate indiscrezioni su un incontro che sarebbe avvenuto tra Ze Maria (l’agente del giocatore) e i dirigenti del Real Madrid, che hanno deciso di dare una netta accelerata alla trattativa a causa del concomitante forte interessamento del Liverpool sul numero uno giallorosso.

A Trigoria l'intenzione è quella di riuscire a trattenere il portiere della nazionale brasiliana, ma Monchi è consapevole che per qualsiasi giocatore è molto difficile dire no al Real, e quindi di fronte ad un’offerta davvero irrinunciabile da parte dei blancos, la trattativa andrebbe in porto.

Offerta irrinunciabile, significa in termini quantitativi che Alisson non si muove da Roma per meno di 70 milioni di euro. Questo è il prezzo minimo fissato dal direttore sportivo.

Il portierone, dal canto suo, ha già fatto sapere che in cima alla sua lista dei desideri c'è proprio il Real, nonostante si trovi molto bene a Roma. Florentino Perez in queste ultime ore è stato impegnato soprattutto con la questione dell'allenatore Lopetegui, ma ha già dato mandato ai suoi uomini di presentare agli intermediari della Roma l’offerta giusta.

A Trigoria si attendono gli sviluppi e si cominciano a valutare i possibili successori. Al momento, il primo nome sul taccuino di Monchi sembra essere quello di Areola, estremo difensore del Psg.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento