17 Settembre 2021

Pubblicato il

Vigili liberano un immobile occupato abusivamente a Trastevere

di Redazione
All'interno vi era un solo uomo di nazionalità romena di circa 45 anni, a terra un materasso matrimoniale, alcune coperte e un vecchio frigorifero

Dopo alcune segnalazioni e indagini la Polizia di Roma Capitale ha scoperto un locale occupato da diverse persone che ne avevano preso possesso abusivamente: si tratta di un immobile di circa 25 mq, di proprietà del patrimonio comunale, situato su strada vicino alla chiesa di S. Maria in Trastevere, un tempo sede di una associazione onlus.

Dopo la scoperta sono seguite indagini e appostamenti degli agenti, che hanno portato all'operazione di sgombero, avvenuta stamattina con gli uomini dell'Unità di Supporto della Polizia Locale al Dipartimento Politiche Abitative, diretta dal Dott. Maurizio Maggi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

All'interno gli agenti hanno trovato un solo uomo di nazionalità romena di circa 45 anni senza documenti, che è stato accompagnato al centro di identificazione. A terra un materasso matrimoniale, alcune coperte sporche e un vecchio frigorifero, semivuoto.

Al termine dell' operazione, personale addetto ha provveduto alla chiusura e alla sostituzione delle serrature, garantendo ogni ulteriore tentativo di occupazione dell'immobile, ora tornato nella disponibilità del Patrimonio di Roma Capitale. Così in un comunicato la Polizia di Roma Capitale.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo