19 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma Via Casilina, sparatoria in pieno giorno: caos e auto in fuga

di Redazione

Ancora oscuri i motivi dello scontro a fuoco. Una persona, sotto shock, è stata portata in ospedale

È arrivato davanti al civico 1790 di via Casilina (zona Borghesiana) poco prima di mezzogiorno, è sceso dalla sua auto e ha iniziato a sparare all’impazzata prima di risalire sulla vettura e fuggire. I passanti e i residenti, fortunatamente illesi, sono rimasti terrorizzati; una persona, sotto shock, è stata anche soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata in ospedale.

La dinamica dei fatti, come riporta Il Messaggero, è ancora tutta da chiarire e in queste ore la polizia sta ascoltando alcuni testimoni che avrebbero assistito alla scena. Sembra che all’origine di tutto ci sia un banale diverbio a seguito di un presunto incidente stradale; almeno ciò è quanto si evince secondo le prime telefonate arrivate al 112. Ma, di fatto, potrebbe trattarsi anche di un puro e semplice regolamento di conti.

Gli investigatori, vista la delicatezza dell’evento, hanno chiuso la strada per permettere i rilievi della polizia scientifica. I bossoli ritrovati sono sei e sono stati esplosi da un’aarma semiautomatica.

LEGGI ANCHE:

Centro storico, “scompare” una fontanella del XVIII secolo

Roma, chiedono il conto e gli arriva un insulto omofobo sullo scontrino

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento