SPARITA IN SEGUITO A UN RESTAURO
Centro storico, “scompare” una fontanella del XVIII secolo
I residenti hanno ben pochi dubbi: “È stata rubata, forse su commissione”. Ma nessuno ha visto niente

Era lì da tantissimo tempo, sulla facciata di un palazzo a via della Tribuna di San Carlo, nel rione Campo Marzio, in centro storico a Roma; ma ora è “scomparsa”. Parliamo di una fontanella a muro risalente alla prima metà del XVIII secolo, una piccola opera anonima in marmo che non erogava più acqua. Inizialmente era addossata alla facciata del Palazzo Vitelli in via del Corso, ma fu rimossa nel 1872 e trasferita nella sede attuale.

È composta da una vaschetta trilobata, sostenuta da una ‘scogliera’ e riceve l'acqua da una testa dai lineamenti somatici pronunciati e inserita in un prospetto a volute laterali, con il fronte superiore a conchiglia. E ora chissà dov’è.

A segnalare la sparizione, come riportato da Il Messaggero, è stato un cittadino che lavora nella zona che ha raccontato: “Da circa due settimane al termine di alcuni lavori di restauro svolti sull'edificio, la fontana è stata rimossa dalla parete. La ditta che ha fatto i lavori non sa nulla, così come i residenti della zona. Ho segnalato la scomparsa della fontanella alle istituzioni competenti ed è stato fatto un sopralluogo sul posto accertando che la fontana era scomparsa. Nessuno però sa chi sia stato a rimuoverla. La voce che corre fra i residenti è che si sia trattato di un furto commissionato. Un fatto grave che va ad interessare un monumento piccolo ma dal grande valore”.

LEGGI ANCHE:

Roma, chiedono il conto e gli arriva un insulto omofobo sullo scontrino

Domenica senz'acqua per alcuni quartieri di Roma


ARTICOLI CORRELATI
Dopo le proteste di ieri, il nasone rimarrà al suo posto. Proposte iniziative per la sua riqualificazione
Nelle aree di pregio, sarà vietata l’apertura di attività diverse da quelle tutelate: stop a minimarket, rosticcerie, friggitorie, lavanderie self-service, vendita con apparecchi automatici, “compro-oro”, centri massaggi e negozi di paccottiglia
La lettera del titolare della Cicerone a Ignazio Marino e l'incontro in Commissione Cultura
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
1
Numerosi i sequestri nei confronti dei venditori abusivi di aste per selfie, ombrellini, braccialetti, parasole e souvenir vari
2
Il convoglio è rimasto fermo per alcuni minuti, causando rallentamenti sulla linea A
3
Due persone, entrambe di Tivoli, sono state arrestate dopo 9 km di inseguimento
4
Il fratello dell'ex boss della banda della Magliana da anni non effettuava i pagamenti al Comune di Roma
5
"Programmare e intervenire sistematicamente sulle nostre strade, questo il nostro obiettivo"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]