06 Maggio 2021

Pubblicato il

Venezia, le tragedie non sono finite: madre e figlio trovati morti in casa

di Redazione

La mamma risiedeva nel centro storico della città, nel quartiere Castello e il figlio era con lei

Sono stati ritrovati i corpi di due persone all'interno di un'abitazione a Venezia, si tratta di madre e figlio, lei 73 anni e lui 43. Il figlio viveva a Mestre ma probabilmente si trovava da lei per timore dell'acqua alta di questi giorni. La mamma risiedeva nel centro storico della città, nel quartiere Castello. La causa accertata dai vigili del fuoco è una fuga di gas. Forse l'impianto di riscaldamento autonomo funzionava male, e forse l'acqua potrebbe essere stata una concausa, in  questi giorni di marea eccezionale. Le indagini sono appena iniziate e occorrerà qualche giorno per conoscere la dinamica del drammatico incidente

Insomma forse si tratta di una tragedia avvenuta per scongiurarne un'altra. 

Leggi anche:

Roma, Orrore a stazione Trastevere: donna spinge una 40enne sui binari, è grave

Roma come un film: la modella, il presidente e la criminalità internazionale

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento