28 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma, orrore a stazione Trastevere: donna spinge una 40enne sui binari, è grave

di Redazione

La responsabile del folle gesto si trova piantonata in una struttura psichiatrica

E’ accaduto stamane intorno alle 9:00, alla stazione ferroviaria Trastevere di Roma. La Polizia ferroviaria, a seguito della visione dei filmati delle videocamere di sorveglianza ha fermato e arrestato la responsabile del tentato omicidio, una immigrata 47enne di nazionalità bulgara con problemi psichici, che senza motivo, ha sospinto una donna dalla banchina ai binari mentre in lontananza stava arrivando un convoglio. 

La vittima del folle gesto, una 40enne di origine peruviana, è stata soccorsa dai medici del 118 e trasportata all’ospedale Fatebenefratelli dove gli sono stati asportati la milza e un rene.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La 47enne è stata invece bloccata dalla polizia e trasportata all’ospedale San Giovanni dove è stata sottoposta a Tso. Sul posto è intervenuta la Polfer.

Una testimone racconta su Facebook: “E’ accaduto al binario 4 dove era in arrivo un Leonardo Express diretto all’aeroporto, quando all’improvviso si sono sentite le grida di disperazione di una donna che si trovava sui binari, mentre un’altra sbraitava sulla banchina. Fortunatamente due pronti passeggeri hanno sollevato la donna dai binari pochi secondi prima che arrivasse il treno”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento