16 Maggio 2021

Pubblicato il

Arriva davvero il vaccino?

Vaccino anti-Covid in Italia, Speranza: “Da gennaio dosi gratis per tutti”

di Redazione

Il Ministro Roberto Speranza annuncia: "da gennaio vaccino anti Covid gratis per tutti gli italiani, priorità personale sanitario"

vaccino anti-covid
Vaccino anti-Covid

Vaccino anti-covid gratis. Ci sono importanti novità nella lotta alla pandemia. “A oggi sono state indicate due date da Ema (l’Agenzia europea per i medicinali, ndr): 29 dicembre per il vaccino Pfizer e 12 gennaio per il vaccino Moderna. Avremo 8 milioni di dosi da Pfizer e 1,346mila dosi da Moderna”.

Vaccino anti Covid gratis

Così ha dichiarato il ministro della Salute, Roberto Speranza, illustrando oggi al Senato le nuove misure per fronteggiare l’emergenza Covid-19. “Il cuore della campagna vaccinale, secondo le previsioni, ha concluso, sarà tra la prossima primavera e l’estate”.

L’acquisto del vaccino è centralizzato e sarà somministrato gratuitamente a tutti gli italiani” ha assicurato il ministro. E’ probabile che saranno necessarie due dosi per ogni vaccinazione. La priorità tuttavia è accordata al personale medico e Rsa.

vaccinazioni di masse e coinvolgimento dell’esercito

Le prime dosi del vaccino Pfizer arriveranno tra il 23 e il 26 gennaio.

La priorità è fornirlo al personale medico-sanitario e alle Rsa, quindi agli ultra 80enni e quindi a 60-70enni e così via ad altre fasce, compresi i lavoratori essenziali e i malati cronici.

Per la vaccinazione di massa verranno utilizzati grandi spazi pubblici, fiere e palestre. Previsto anche il coinvolgimento dell’esercito.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento