Vuoi la tua pubblicità qui?
15 Agosto 2022

Pubblicato il

Tumore del seno, in arrivo una “rivoluzionaria chemioterapia intelligente”: lo studio

di Redazione
"L'anticorpo coniugato rappresenta una nuova frontiera terapeutica e agisce come una sorta di cavalo di Troia", spiega il Prof. Curigliano
Nastro rosa
Nastro rosa

Come riportato da SkyTg24, sarebbe in arrivo una “rivoluzionaria chemioterapia intelligente” contro il tumore al seno metastatico di tipo Her2-low, basata sugli “anticorpi coniugati“. A rivelarlo Giuseppe Curigliano, professore di Oncologia medica presso l’Università di Milano e direttore della divisione sviluppo nuovi farmaci e terapie innovative dell’Istituto Europeo di Oncologia, durante una conferenza stampa al congresso della Società americana di oncologia clinica.

Nastro rosa tumore al seno
Nastro rosa tumore al seno

Lo studio in fase 3 in doppio cieco “DESTINY-Breast04” ha “arruolato” 557 pazienti in Europa, Asia e Nord America con carcinoma mammario metastatico di tipo Her2-low. Secondo Curigliano la nuova terapia “rivoluzionerà il trattamento per migliaia di pazienti. Possono giovarsene decine di migliaia di pazienti con tumore al seno con bassa espressione della proteina Her2 (Her2-low). Ma anche le pazienti con cancro al seno di tipo triplo negativo, particolarmente difficile da trattare, sempre con basso livello della proteina Her2“.

“L’anticorpo coniugato rappresenta una nuova frontiera terapeutica”

“Ora sarà molto importante diffondere queste informazioni per fare in modo che le tante pazienti che ne hanno l’indicazione possano accedere alla terapia, per ora nell’ambito delle sperimentazioni presenti. Dal momento che il farmaco non ha ancora ricevuto l’approvazione delle agenzie regolatorie.

L’anticorpo coniugato rappresenta una nuova frontiera terapeutica e agisce come una sorta di cavalo di Troia. L’anticorpo è infatti legato, ‘coniugato’ per l’appunto, al farmaco chemioterapico. E, una volta nell’organismo, lo porta direttamente dentro la cellula tumorale. Ecco il motivo della definizione di chemioterapia intelligente, poiché il chemioterapico viene somministrato in modo mirato nella cellula tumorale”.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo