16 Giugno 2021

Pubblicato il

Torrevecchia, 36enne muore in un incendio presso il suo appartamento

di Redazione

L'uomo è morto probabilmente asfissiato dal fumo. Il suo corpo senza vita è stato trovato dai vigili del fuoco

Nella notte di ieri sera, alle ore 22:40 circa, un uomo di 36 anni è morto in un incendio presso il suo appartamento in via Sciamanna, zona Torrevecchia, Roma.

L'uomo è morto probabilmente asfissiato dal fumo. Il suo corpo senza vita è stato trovato dai vigili del fuoco e dalla polizia. Sul posto erano infatti intervenute quattro squadre dei vigili del fuoco con ausilio di autobotte e e autoscala. L'appartamento è stato dichiarato inagibile.

A scatenare l'incendio, forse una sigaretta lasciata accesa, che avrebbe bruciato l'arredamento dell'abitazione. Il fuoco si sarebbe poi diffuso in tutto l'appartamento. Sulla vicenda stanno indagando i poliziotti del commissariato di Primavalle.

LEGGI ANCHE 

Angela Casamonica: "Salvini non mi fa paura. Con noi deve rigare dritto"

Spada condannato a sei anni, confermata l’aggravante mafiosa

Branco di cani aggredisce un cucciolo e la sua padrona a Villa Pamphili

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento