18 Settembre 2021

Pubblicato il

Vicino il record assoluto

Tokyo 2020, recap day 13: giornata ricca di medaglie, cinque! Raggiunta quota 35

di Enrico Salvi
Un oro, un argento e tre bronzi in poche ore. Dall'orgoglio di Paltrinieri e Viviani all'exploit di Stano e Rizza fino alla prima volta di Bottaro nel karate
Massimo Stano sul podio olimpico dopo la vittoria nella 20 km di marcia
Massimo Stano

Numero 13 che non porta sfortuna alla spedizione azzurra, che racimola il bottino giornaliero migliore finora. Arrivate da 5 sport diverse, le medaglie di oggi portano l’Italia ad una posizione nel medagliere finale vicina alla Top 10: noni in quello classico, settimo in quello “all’americana” a tre giorni dalla conclusione.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Atletica (e Puglia) ancora d’oro con Massimo Stano, dominatore della marcia

Altra gara storica dell’atletica e altro oro per l’Italia. Dopo gli ori nei 100 metri e nell’alto, stavolta arriva un successo più atteso, in quanto proveniente dalla scuola che più ci ha dato gioie alla regina degli sport, la marcia. Massimo Stano tuttavia, non partiva tra i favoritissimi, ma ha affrontato la 20 km col chiaro intento di puntare al bersaglio grosso. Rimasti in 7 nel gruppo di testa e poi in 3, Stano nell’ultimo giro sfianca la resistenza dei due giapponesi, prima Yamanishi poi Ikeda e si laurea campione olimpico, 17 anni dopo Brugnetti ad Atene nella 20 km, 13 dopo Alex Schwazer nella 50.

Manfredi Rizza e Viviana Bottaro, altri due sport a medaglia

Nella notte italiana, Manfredi Rizza ha conquistato la medaglia d’argento nella canoa, specialità K-1 200 metri. Un risultato che rompe un digiuno di podi che in Italia durava dal 2008 in senso assoluto e addirittura dal 1996 per quanto riguarda gare individuali. Il campione europeo pavese è stato autore di una discreta partenza e di una grande progressione che gli hanno regalato l’argento dietro per soli 45 millesimi dall’ungherese Totka, vincitore dell’oro, ma davanti al britannico campione in carica Heath.

Nel novero degli sport a medaglia entra subito anche il karate, all’esordio olimpico a Tokyo, grazie a Viviana Bottaro. Nella specialità del kata la genovese conquista un grande bronzo con una performance autorevole: un’esibizione di carattere ed elegante allo stesso tempo, con mosse e acrobazie precise e d’impatto.

Paltrinieri e Viviani, le medaglie dell’orgoglio

Ancora un ruggito, ancora una dimostrazione di forza. Gregorio Paltrinieri nella 10 km in acque libere ha conquistato la seconda medaglia di questi Giochi in due sport differenti. L’ennesima impresa del campione carpigiano che fa quasi tutta la gara a tirare, con l’obiettivo di riprendere i fuggitivi nella prima parte e di staccare la compagnia nella seconda. Troppo più forte il tedesco Wellbrock, troppo difficile da superare allo sprint l’ungherese Rasovszky, ma un bronzo che rende ancora più incredibili gli ultimi due mesi di SuperGreg, che come mai in carriera, in queste gare, oltre alle gambe e alla testa, ci ha messo tanto cuore e orgoglio.

Così come l’orgoglio lo ha tirato fuori Elia Viviani che non tradisce e conferma il podio olimpico. Dopo l’oro di Rio riesce ad artigliare un bronzo che a metà gara sembrava insperato. Dall’11° posizione parziale, le medaglie sembravano lontanissime. Vinta la prova ad eliminazione, il portabandiera italiano ha fatto una corsa a punti magistrale dal punto di vista tattico, con un dosaggio delle energie perfetto e un atteggiamento aggressivo che gli ha permesso di guadagnare subito un giro e vincere diversi sprint. Con l’oro del britannico Walls in ghiaccio, sfuma l’argento solo nell’ultimo giro e mezzo a opera del neozelandese Stewart che conquista un giro e lo scavalca. Rimane un bronzo di assoluto valore – togliendolo al favoritissimo francese Thomas – dopo un quinquennio non semplice e potrà affrontare con serenità la madison di sabato.

Tokyo 2020 Recap day 13: il medagliere aggiornato

RankNazioneOriArgentiBronziTotale
1)Cina34241674
2)USA29352791
3)Giappone22101446
4)Australia1751941
5)ROC*16222058
6)Gran Bretagna16181751
7)Germania991634
8)Francia711927
9)ITALIA7101835
10) Olanda791026
ROC= Russian Olympic Committee
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo