19 Giugno 2021

Pubblicato il

Stadio A.S. Roma: l’incredibile tempismo di Virginia Raggi

di Redazione

La sindaca proprio ieri aveva pubblicato un post: "Vogliamo che il sogno dello stadio diventi presto realtà"

La notizia bomba è arrivata stamattina all'alba: i Carabinieri hanno arrestato nove persone nell'ambito di un'indagine, coordinata dalla Procura di Roma, su un'associazione a delinquere finalizzata alla commissione di condotte corruttive e di una serie di reati contro la Pubblica amministrazione nell'ambito delle procedure connesse alla realizzazione del nuovo stadio della Roma.

Tra gli arrestati, i nomi al momento noti sono il vicepresidente del Consiglio Regionale Adriano Palozzi, l'imprenditore Luca Parnasi e il Presidente di Acea, Luca Lanzalone.

Alla luce di quanto accaduto stamani, appaiono quantomeno azzardate le parole pubblicate dalla sindaca di Roma Virginia Raggi proprio ieri pomeriggio, con un post sul suo profilo Facebook:

" Lo stadio a Tor di Valle si avvicina – ha scritto la Raggi – Voglio aggiornarvi: ieri a mezzanotte è scaduto il tempo per presentare osservazioni al progetto. Ne sono arrivate 31. E già da questa mattina ci siamo messi al lavoro per rispondere nel merito. Non perdiamo tempo. Quest'opera – che noi abbiamo modificato ottenendo il taglio delle cubature di cemento e aumentando il verde – porterà nuovi posti di lavoro e migliorerà la vita degli abitanti nel quadrante sud della città.

Tutti i cittadini potranno leggere la documentazione della Conferenza dei servizi sul portale di Roma Capitale. #UnoStadioFattoBene, un progetto unico, innovativo, moderno e rispettoso dell’ambiente perché ecosostenibile ma al tempo stesso tecnologicamente all’avanguardia. Vogliamo che il sogno dello stadio a Tor di Valle diventi presto realtà"

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento