02 Marzo 2021

Pubblicato il

Sindacati annunciano stato di agitazione dipendenti capitolini

di Redazione

Venerdì prossimo, 18 dicembre, una mobilitazione dei dipendenti del Comune di Roma, che manifesteranno in piazza del Campidoglio

Le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil hanno annunciato per venerdì prossimo una mobilitazione dei dipendenti del Comune di Roma, che manifesteranno in piazza del Campidoglio contro "La beffa del Governo; ieri – si legge nel comunicato diffuso dalle sigle sindacali – non sono stati presentati gli emendamenti alla legge di stabilità, promossi da Causi e Orfini e sostenuti dalla gestione commissionale. L'effetto è un taglio di 32 milioni di euro sulle buste paga dei 24.000 dipendenti sul fondo per il salario accessorio dal 2016 in poi. Così si chiede ai lavoratori uno sforzo straordinario col Giubileo".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento