03 Agosto 2021

Pubblicato il

Giubileo, la soddisfazione del prefetto ad una settimana dal via

di Redazione

Insoddisfatto però "per il numero di persone che hanno popolato le iniziative nei giorni ordinari in cui c'è l'accesso alle porte sante"

"Sono contento delle misure che sono state messe in atto", ha detto il prefetto di Roma, Franco Gabrielli, riferendosi alla situazione della sicurezza ad una settimana dall'inizio del Giubileo. Il prefetto parla anche di una sua insoddisfazione "sotto il profilo del numero delle persone che in questi giorni hanno popolato le iniziative soprattutto nei giorni ordinari in cui c'è l'accesso alle porte sante". Intanto, nell'ambito delle misure restrittive intraprese dal commissario straordinario Francesco Tronca per riportare il decoro e l'ordine nella Capitale, i cosiddetti "urtisti", cioè i venditori ambulanti di souvenir, si sono resi protagonisti di un'iniziativa di protesta nei confronti dei provvedimenti presi a loro sfavore (non avere la possibilità di esercitare la vendita di souvenir nei percorsi Giubilari), bloccando un'accesso pubblico al Colosseo. L'Anfiteatro Flavio è rimasto chiuso al pubblico per 30 minuti, causando disagi ai visitatori intenti ad entrare.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento