Semrush, come cercare parole chiave in qualsiasi sito web? Ecco la guida

2

Durante una ricerca competitiva, molti professionisti scansionano siti per cercare nuove idee o argomenti di cui parlare. Per i digital marketer può essere utile a trovare informazioni e dati per le loro pagine, ma anche per quelle dei competitor. Ma come si trovano informazioni specifiche su una pagina web? Ecco la guida di Semrush.

Semrush logo
Semrush

Una ricerca su un sito Web, celebre come site search, è un modo per cercare contenuti o argomenti specifici. Essa può essere utile per trovare dati specifici, rintracciare statistiche o citazioni precise lette settimane, mesi o anni fa. Ma non solo, perché è possibile scoprire nuove idee, trovare argomenti e parole chiave.

Semrush, la guida su come cercare parole chiave in qualsiasi sito web

È inoltre possibile monitorare le prestazioni: controllare quali pagine sono classificate per parole chiave specifiche. E ancora: trovare opportunità di backlink, o cercare siti pertinenti da includere nella tua strategia di outreach. Analizzare i concorrenti si può., attraverso ricerca sul ranking e la content strategy.

Con una ricerca sul sito è possibile anche trovare dove sono menzionate determinate informazioni sul proprio sito Web, il che potrebbe essere utile in caso di aggiornamento o rimozione. Si possono, ad esempio, ricercare offerte stagionali, promozioni speciali, modifiche al brand o aggiornamenti di posizione per scoprire idee per i contenuti o nuove parole chiave.

Quattro strategie

Per eseguire la ricerca si utilizzano diverse strategie. Si può infatti utilizzare Ctrl+F nell’HTML o gli operatori di ricerca di Google. Ma anche la funzione di ricerca del sito Web, o gli strumenti per le parole chiave specifici.

Per la prima, è necessario: installare o aprire Chrome; visitare il sito Web; cliccare con il pulsante destro del mouse sulla pagina selezionata; scegliere “visualizza sorgente pagina”; tenere premuto CTRL+F; digitare la tua parola chiave e premere invio.

Per la seconda opzione, basta aprire Google; digitare site, e poi il dominio del sito Web su cui vuoi realizzare la ricerca (es. site:www.tuodominio.com); digitare il termine di ricerca dopo il dominio (es. site:www.tuodominio.com sottaceti) e cliccare su cerca.

Il terzo metodo prevede trovare la barra di ricerca; digitare la parola chiave in questione e cliccare su cerca/premere invio. Visitando il sito Web sul quale si vuole realizzare la ricerca, infatti, spesso si scopre che esso ha una propria barra di ricerca. Si potrà così utilizzarla per cercare nel sito una determinata parola chiave.

La quarta opzione, prevede attraverso lo strumento di Ricerca organica un elenco delle parole chiave organiche per le quali un determinato sito è classificato. Tutto quello che si deve fare è: creare un account gratuito; aprire Semrush; andare sullo strumento di Ricerca organica; inserire il dominio; cliccare su Cerca e consultare il report Posizioni.

Semrush logo
Semrush

Capire quali siti Web si classificano per quali parole chiave può essere molto utile nelle campagne di marketing digitale. Può aiutare a monitorare le prestazioni in termini di contenuti e SEO, oltre a fornire insights e suggerimenti sui concorrenti.