Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Dicembre 2021

Pubblicato il

Roma, via Morgagni. Dopo incendio del 3 Giugno auto ancora lì

di Redazione
Il problema delle auto bruciate e mai rimosse e delle carcasse in generale è un fenomeno in piena espansione

A Roma trovare un parcheggio per la propria auto è un’impresa ardua tanto quanto riuscire a farsi affittare il Circo Massimo a meno di 8mila euro. Ah, no, su quest’ultimo punto ci sbagliamo, ma sul primo no. Tanto che quando lo si trova, il parcheggio, magari a pochi passi dalla propria abitazione, bisogna tenerselo stretti. Anche quando la macchina va a fuoco, bisogna lasciarla lì la carcassa. Ed è quello che succede in via Morgagni, angolo via Lancisi, a pochi passi dal Policlinico Umberto I dove “dopo l’incendio doloso del 3 giugno che ha visto cinque automobili carbonizzate, tre delle stesse sono ancora in loco. Crediamo che sia opportuno ristabilire una situazione di decoro per la zona, garantendo naturalmente tutela nei confronti dei proprietari, vittime di questo atto criminoso” – dichiarano gli esponenti del comitato DifendiAMO ROMA.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Infatti, facili ironie a parte, “il problema delle auto bruciate e mai rimosse, abbandonate da anni, e delle carcasse in generale è un fenomeno in piena espansione. Ci chiediamo cosa attenda Marino e Roma Capitale a pianificare un intervento mirato che ponga fine a uno degli stati di degrado più frequenti e mal tollerati dai romani. Anche in questo modo si salvaguarda la quotidianità de nostri cittadini, nella zona Nomentana come nelle periferie della città” – concludono gli esponenti del comitato.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo