09 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma Multiservizi, la battaglia arriva a Montecitorio

di Redazione

Protesta dei dipendenti della Roma Multiservizi a Montecitorio. Stamattina decine di lavoratori in piazza

Dopo il Campidoglio e il presidio in piazza San Pietro, ecco che i lavoratori della Multiservizi Roma sbarcano a Montecitorio, dove questa mattina hanno protestato per chiedere certezze sul proprio futuro.

I lavoratori, infatti, sono scesi nuovamente in piazza, dopo diverse giornate di sit-in sotto il Campidoglio, per manifestare contro la decisione di affidare il servizio alla gara Consip, dando, quindi, la gestione del tutto al CNS, come abbiamo già documentato.

Tra gli striscioni esposti 'Si Multiservizi no cooperative', 'No a giochi di potere sulla nostra pelle. Il lavoro non si tocca', 'La Multiservizi non si tocca!' e 'Renzi aiutaci manda via Marino'

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento