16 Giugno 2021

Pubblicato il

Roma, Verano, Piccolo:Degrado inaccettabile, Comune non rispetta defunti

di Redazione

"I cittadini segnalano da mesi una situazione sempre più disastrata, ma l'amministrazione tace. Anche Prima Porta versa in uno stato indecoroso"

"Il cimitero del Verano è in uno stato di abbandono senza precedenti. Quest'amministrazione non ha rispetto né per i cittadini né per i defunti. Erbacce cresciute a dismisura coprono e sovrastano le tombe, l'acqua stagnante impedisce l'accesso nei vialetti del cordoglio. Consistenti residui di guano e sporcizia completano un quadro di degrado inaccettabile". Cosi' in una nota la consigliera del Pd capitolino Ilaria Piccolo.

"La fotografia del cimitero monumentale del Verano, tra i più importanti d'Italia – continua – mostra in modo inequivocabile l'assenza di rispetto per la memoria di migliaia di cittadini che giornalmente si recano nei camposanti della Capitale, perché anche Prima Porta versa in una condizione indecorosa.

A fronte delle potreste dei cittadini che segnalano da mesi una situazione sempre più disastrata, l'amministrazione capitolina tace. Ho fatto pertanto richiesta di una convocazione urgente della commissione Ambiente – conclude – affinché venga ripristinata al più presto una condizione rispettosa per i defunti e per i cittadini romani."

(Com/Edr/ Dire)

Roma, Diaco: Ama ha chiarito su Derattizzazione quartiere Prati

Roma, Ostia, SI: Ora Casapound vuole cacciare l'Anpi

Roma, Cavalcavia Flaminia, Vigili del fuoco: No pericoli integrità

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento