18 Settembre 2021

Pubblicato il

Roma, sequestrata discarica abusiva in via Prenestina

di Redazione
Il Nucleo Spe della Polizia di Roma Capitale ha identificato e messo i sigilli ad un terreno adibito allo stoccaggio dei rifiuti. L'area, sita in via Tiratelli, era gestita da romeni

Intervento della Polizia di Roma Capitale per il contrasto al mercato illecito dei rifiuti: alle 9.30 circa gli agenti del gruppo Spe diretti da Antonio Di Maggio sono intervenuti presso l'area dell'ex stabilimento Fiorucci, in via Prenestina angolo via Tiratelli, luogo occupato da numerose persone di varie etnie. Gli agenti hanno scoperto che una parte di terreno, circa 5000 metri quadrati di proprietà privata, era stato adibito a stoccaggio e deposito di rifiuti, gestito da persone di nazionalità rumena. L'attività, presumibilmente facente parte dell'organizzazione che gestisce una rete già osservata e scoperta in altre attività recenti dalla Polizia Locale, era al momento all'opera, con presenza di operazioni di carico e scarico di numerosi furgoni. Tutta l'area è stata posta sotto sequestro: sono state identificate 11 persone che verranno denunciate all'Autorità giudiziaria per il reato di gestione illecita di rifiuti e occupazione abusiva.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo