30 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma, sciopero dei mezzi pubblici venerdì 12 ottobre

di Redazione

Incroceranno le braccia i lavoratori di Atac, Roma Tpl e Cotral

Possibili disagi venerdì 12 ottobre a Roma per uno sciopero del trasporto pubblico. Le corse di bus, filobus, tram, metro e ferrovie regionali in concessione (Roma-Lido, Termini-Cenotcelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo) saranno a rischio stop a causa dell’agitazione indetta dal sindacato Cambia-Menti M410. La protesta avrà una durata di 24 ore, ma saranno rispettate le consuete fasce di garanzia: il servizio sarà quindi assicurato fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20. A rischio anche le linee bus notturne tra giovedì 11 e venerdì 12 ottobre.

Sciopero di 24 ore con le medesime fasce di garanzia anche in Cotral. Nel caso dell’azienda che gestisce il trasporto bus extraurbano regionale l’agitazione è stata proclamata da Faisa Cisal e Filt Cgil, Fit Cisl e Uitl-Uil.

Le stesse sigle sindacali hanno indetto una protesta anche in Roma Tpl, il consorzio che gestisce circa cento linee bus periferiche a Roma: corse a rischio per quattro ore, dalle 8,30 alle 12,30.

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Leggi anche:

Roma, Ama, Sciopero evitato ma resta nodo da sciogliere del Bilancio

Atac: sciopero di 4 ore il 26 luglio

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento