12 Aprile 2021

Pubblicato il

Roma, S. Paolo, Ciaccheri: Alberi abbattuti simbolo commissariamento M5S

di Redazione

"Abbattere le alberature e non prendersi cura, tagliare e non investire nella manutenzione, cambia in modo definitivo l'immagine della città che conosciamo"

“Non è la prima volta che intervengo su come questa amministrazione comunale interviene su alberi e verde pubblico, ma non solo è uno spettacolo avvilente per chi attraversa le strade del Municipio VIII, è anche il simbolo della politica che oggi governa Roma. Questa è via di Villa di Lucina – quartiere San Paolo – e queste le alberature che sono rimaste. Abbattute, eliminate cambiando in maniera definitiva l'immagine della città che conosciamo.

D'altra parte è più semplice così: abbattere e non prendersi cura, tagliare e non investire nella manutenzione, mettere un nastro e sequestrare piuttosto che avere una soluzione. Questo proprio mentre apprendiamo di come il bando comunale per la manutenzione del verde è saltato per incapacità, e rinviato a maggio. Per la nostra città ci serve altro, ci servono attenzione e cura, tutto quello che il commissariamento non garantisce, tutto quello che il Movimento 5 Stelle ha dimostrato che non vuole. Cambiamo tutto, con Super 8”. Lo scrive su Facebook Amedeo Ciaccheri, candidato presidente del Municipio VIII.  (Foto: Via di Villa Lucina)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento