Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Gennaio 2021

Pubblicato il

Roma. Ponte Galeria, collaboratrice scolastica col vizietto della droga

di Redazione

La donna, impiegata in un convitto per persone disabili, si sentiva al sicuro all’interno della struttura, ignorando di essere già monitorata dai Carabinieri

E’ finita in manette, arrestata dai Carabinieri della Stazione di Roma Ponte Galeria, una collaboratrice scolastica, 47enne romana, che aveva deciso di arrotondare il proprio stipendio dedicandosi allo spaccio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La donna, impiegata in un convitto per persone disabili, si sentiva evidentemente al sicuro all’interno della struttura, ignorando di essere già monitorata dai Carabinieri. E’ proprio all’interno del convitto, di pertinenza dell’istituto scolastico, che, ieri mattina, i Carabinieri l’hanno sorpresa e, approfittando della giornata festiva e della conseguente assenza della maggior parte degli alunni, hanno proceduto al suo controllo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La dipendente, a seguito di perquisizione, è stata trovata in possesso di diverse dosi di hashish. All’interno della sua abitazione, poco distante, è stata scovato quasi un etto della medesima sostanza.

L’arrestata è stata sottoposta agli arresti domiciliari per con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in attesa dell’udienza di convalida, mentre lo stupefacente è stato sequestrato.

LEGGI ANCHE:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Roma. Torrevecchia: Bambino 11 anni in bici investito da auto, è grave

Roma, operatore casa riposo abusa sessualmente di donna 84enne ospite

Roma: Riceve pugno al volto, sbatte nuca al suolo: è in pericolo di vita

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento