22 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma. Festa Befana, Meloni: Bando I Municipio dopo tre anni immobilismo

di Redazione
"Il nostro unico scopo è quello di ridare la Festa della Befana ai romani, purché sia una festa di qualità, rispettosa del decoro e della legalità"

"Sono molto soddisfatto nel sapere che il I Municipio, che ne ha tuttora la competenza, abbia messo a punto un bando per la festa della Befana dopo tre anni di assoluto immobilismo e un bando ritirato in autotutela. Ancora l'anno scorso il Campidoglio è dovuto intervenire in soccorso del Municipio con una festa "solidale" affinché piazza Navona non restasse del tutto vuota per l'assenza di un avviso pubblicato nei tempi necessari".

Risponde così l'assessore capitolino allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro, Adriano Meloni, alle dichiarazioni della presidente del Ì Municipio, Sabrina Alfonsi, che oggi intervistata dall'agenzia Dire ha affermato che il bando per la festa della Befana è pronto e che verrà pubblicato dal I Municipio a inizio giugno. La delibera capitolina, a firma Andrea Coia, che passa le competenze della Festa al Campidoglio non ha ancora concluso l'iter di approvazione.

"Quest'anno- aggiunge l'assessore- ho convocato con largo anticipo una riunione con la presidente Sabrina Alfonsi perché credo sia necessario dare impulso alla programmazione di una festa che rappresenta una tradizione per i romani e un'attrazione internazionale per i turisti. Vedremo qual è la proposta del I Municipio- spiega riferendosi a un incontro con la minisindaca che si terrà domani- non potendo apprezzarne i contenuti soltanto dagli annunci stampa.

Credo sia importante confrontarsi sui contenuti. Al di là della terminologia, infatti, un bando può prevedere criteri di qualità davvero stringenti in grado di bilanciare quelli dell'anzianità e dare un volto nuovo a una festa che negli anni si era trasformata in un bazar in cui di natalizio c'era ben poco.

Il nostro unico scopo è quello di ridare la Festa della Befana ai romani, purché sia una festa di qualità, rispettosa del decoro e della legalità".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo