21 Giugno 2021

Pubblicato il

Roma, evade dai domiciliari e fa una doppia rapina armato di coltello

di Redazione

L'uomo, un 31 enne romano è stato arrestato per evasione, furto aggravato e rapina aggravata

Non si è fatto nessuno scrupolo ad uscire di casa, nonostante fosse agli arresti domiciliari e con il braccialetto elettronico. Una restrizione abbastanza severa, ma che non è servita a fermare gli intenti poco civili di un cittadino romano di 31 anni che nella serata di sabato si è reso protagonista di ben due rapine consecutive nella zona di Vigne Nuove

L’uomo ha deciso di uscire di casa: si è recato prima presso un negozio di alimentari dove ha messo a segno la prima rapina, poi, forse non soddisfatto dal magro bottino, ha pensato di 'passare' anche in una paninoteca, dove armato di coltello, si è fatto consegnare l’incasso, anche quì di modesta entità. 

A quel punto, il 31enne evaso dai domiciliari, è stato facilmente rintracciato e bloccato dagli agenti della polizia di Stato del commissariato Fidene. E' stato arrestato per evasione, furto aggravato e rapina aggravata.

 

LEGGI ANCHE:

Roma, Via Ostiense: 26enne si schianta con la moto. Morta sul colpo

Roma, Rissa al Tufello tra cinque 20enni, un diverbio finito male

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento