Roma, Via Prenestina: Tentano furto in negozio abiti da sposa. Arrestati

1

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato due cittadini romeni di 34 e 39 anni, entrambi già conosciuti alle forze dell’ordine, dopo averli sorpresi mentre tentavano di sfondare la vetrata esterna di un negozio di abiti da sposa, in via Prenestina.

I due ladri, con un grosso martello, si stavano accanendo sulla vetrina quando sono stati fermati dai Carabinieri, che li hanno arrestati con l’accusa di tentato furto aggravato. I Carabinieri hanno trovato e sequestrato, oltre al grosso martello, anche un cacciavite di grandi dimensioni.

Per i loro spostamenti, inoltre, i cittadini romeni stavano utilizzando una Smart risultata oggetto di un furto, denunciato il 28 aprile scorso: l’auto è stata sequestrata e affidata in custodia giudiziale. Nei confronti dei due ladri è scattata anche l’accusa di ricettazione.

LEGGI ANCHE 

Incidente Autostrada: Riaperto tratto Valmontone- Diramazione 

Roma, evade dai domiciliari e fa una doppia rapina armato di coltello

Roma, Via Ostiense: 26enne si schianta con la moto. Morta sul colpo