Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Settembre 2020

Pubblicato il

Roma, Corrotti: autocandidatura Lozzi conferma M5S ridotto ai minimi termini

di Redazione

"Anche nelle suppletive, dove hanno raccolto appena 1500 preferenze, confermano il declino elettorale del M5S nella Capitale"

"Il Movimento 5 Stelle è ormai ridotto ai minimi termini e anche le percentuali delle suppletive, dove hanno raccolto appena 1.500 preferenze non arrivando neppure al 5%, confermano il suo declino elettorale nella Capitale. Risultati che dividono il Movimento in tanti piccoli pezzi: le voci dal Campidoglio avanzano l'idea di un Raggi bis, dalla Regione Lazio Lombardi propone un'alleanza Pd-5stelle e l'ultima, in ordine cronologico, la proposta del presidente del Municipio VII, Monica Lozzi che si autopromuove a candidata sindaco di Roma esprimendosi inoltre su una preferenza di lista civica con il sostegno dei voti del Pd.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Non credo però che i cittadini romani siano ancora interessati a casi di 'parentopoli' in città, per questo siamo proprio curiosi di capire quali progetti ha in mente Lozzi per Roma e se magari pensa di adottare un cinghiale per sconfiggere l'emergenza, cosi' come ha fatto con i topi nel suo Municipio". Cosi in un comunicato Laura Corrotti, consigliere della Lega alla Regione Lazio. (Com/Mgn/ Dire) 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento