25 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma, Camping River, Bonafoni: Raggi come Salvini, dimentica i diritti

di Redazione

"Invece di governare situazioni di disagio e costruire opportunità anche per quella comunità decide di eliminare la loro esistenza"

"Resta lo sconcerto per quanto sta mettendo in opera l'amministrazione Raggi sgomberando e spazzando via le unità mobili dove risiedono molte persone, tra cui 150 minori al Camping River. Una comunità in cui i bambini e le bambine seguono regolarmente i percorsi scolastici". Cosi' in una nota la capogruppo della Lista Civica Zingaretti, Marta Bonafoni.

Vuoi la tua pubblicità qui?

"Il piano per i rom dell'amministrazione capitolina capitola, fallisce nel momento in cui invece di governare situazioni di disagio e costruire opportunità anche per quella comunità decide di eliminare la loro esistenza, provocando ulteriori difficoltà per chi adesso si trova senza un alloggio e che andranno ad incidere sullo stesso tessuto sociale del quartiere. Le soluzioni, anche quando complicate- conclude- si devono trovare nel rispetto dei diritti umani, in questo caso totalmente dimenticati". (Com/Ekp/ Dire)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento