18 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma, Aurelio: Arrestati autori di due rapine. Derubavano i passanti

di Redazione

I Carabinieri della Stazione Roma Madonna del Riposo hanno arrestato due ragazzi romani, di 26 e 20 anni, già noti per i loro precedenti

I Carabinieri della Stazione Roma Madonna del Riposo hanno arrestato due ragazzi romani, di 26 e 20 anni, già noti per i loro precedenti, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare, perché ritenuti responsabili di due rapine, commesse lo scorso 22 febbraio, poco dopo le 22, nel quartiere Aurelio, a breve distanza l’una dall’altra.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nel primo caso, i due rapinatori hanno tentato di derubare, armati di coltello, due fidanzati 30enni, in via Urbano, senza però riuscire nel loro intento. L’uomo e la donna sono infatti riusciti a fuggire e a trovare riparo all’interno di un ristorante. Pochi minuti dopo, i due sono entrati in azione in via di Boccea, sottraendo a un ragazzo di 25 anni gli auricolari per il cellulare e i soldi che aveva in tasca.

I Carabinieri nei giorni successivi sono risaliti ai rapinatori, riconosciuti dalle vittime. Sulla base dei riscontri dei Carabinieri, la Procura della Repubblica ha richiesto e ottenuto la misura cautelare per i due malviventi, che si trovano ora ristretti agli arresti domiciliari.

LEGGI ANCHE

Processo Cucchi, Carabiniere conferma: "Fu massacrato dai colleghi"

Pomezia, Si prostituivano all'insaputa dei mariti in centri massaggi

Roma, Via Tuscolana: Motociclista muore dopo essersi schiantato

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento