12 Aprile 2021

Pubblicato il

Roma, arrestato 46enne per attività di vendita di ricambi auto rubate

di Redazione

L'attività commerciale per la vendita di ricambi avveniva dentro un capannone alla periferia nord di Roma

Gli agenti della Sezione della Polizia Giudiziaria della Stradale di Roma hanno scoperto una fiorente attività dedita alla vendita online di ricambi provenienti da auto rubate

L'attività commerciale per la vendita di ricambi  avveniva dentro un capannone nella periferia nord di Roma. I ricambi venivano prima fotografati davanti a una pubblicità del sito per la successiva inserzione online. 

Durante il controllo gli agenti, all'interno della struttura e nelle sue adiacenze, hanno trovato numerose parti di auto, pronte per essere messe in commercio.

Al momento del pagamento, il materiale venduto passava nell’apposito reparto imballaggio, allestito all’interno del capannone stesso, per poi essere spedito.

Un romano di 46 anni, titolare dell’ attività di vendita online è stato denunciato per ricettazione. I veicoli e le attrezzature rinvenute all’interno del capannone sono state invece sequestrate.

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Il 5 x 1000 al Comune di Roma? M5s sta lavorando per questa possibilità

Roma, Rimosso manifesto anti- aborto in via Gregorio VII

Trasporti, Roma: Ecco deviazioni bus per eventi fine settimana

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento