22 Ottobre 2021

Pubblicato il

Renzi: “Pronti a patto Roma, è Raggi che non fa proposte”

di Redazione
"Noi siamo pronti a lavorare con Roma purché il comune di Roma voglia lavorare con noi, ci faccia arrivare delle proposte e discuteremo"

Il Patto per Roma? "Nelle altre città ci hanno fatto proposte e le abbiamo firmate, dipende dalle priorità che hanno le amministrazioni. C'è chi fa gli ordini del giorno sul referendum e chi si mette a discutere nel merito". Lo dice il premier Matteo Renzi in conferenza stampa a Palazzo Chgi.

"Maroni, che non mi sembra sostenga questo governo e voterà no al referendum, ha chiuso un accordo per 11 miliardi di euro, appena ha capito il rischio governo tecnico si è precipitato a firmare", continua il presidente del Consiglio. "Se Roma vuole entrare nel merito noi siamo a disposizione per andare nel dettaglio. I soldi delle Olimpiadi però non ci sono", quelli sono del Cio e andranno a un'altra città.

"Abbiamo firmato accordi con Venezia, Genova, Napoli, che non mi sembra una amministrazione governata da amici della nostra forza politica". Quindi, conclude, "noi siamo pronti a lavorare con Roma purché il comune di Roma voglia lavorare con noi, ci faccia arrivare delle proposte e discuteremo".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo