Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Dicembre 2020

Pubblicato il

La data del processo

Ragazze investite su Corso Francia a Roma, processo fissato per l’8 luglio

di Redazione

Le ragazze investite a Corso Francia persero la vita nella notte tra il 21 e il 22 dicembre 2019, l'8 luglio 2020 la data di inizio del processo

Affitto Covid-19
Tribunale Roma

Le ragazze investite su Corso Francia a dicembre del 2019, Camilla Romagnoli e Gaia Von Freymann, avranno presto giustizia. Il processo che vede accusato Pietro Genovese si svolgerà l’8 luglio 2020. La richiesta della procura di giudizio immediato è stata dunque accolta.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il drammatico schianto avvenne la notte tra il 21 e 22 dicembre 2020, quando le due sedicenni persero la vita travolte dal suv del 20enne. Genovese è accusato di omicidio stradale plurimo. La super perizia effettuata tramite le telecamere e calcoli prospettici molto sofisticati ha dimostrato che le due ragazze investite non potevano vedere l’auto in arrivo e che neppure il conducente poteva vederle.

Un tragico evento dunque in cui le responsabilità si intrecciano in modo fatale: quelle del conducente che aveva un tasso alcolico superiore a quanto consentito e guidava ad una velocità maggiore dei limiti imposti. E le due sedicenni che avevano però scavalcato il guardrail per attraversare in un tratto stradale diverso dalle strisce pedonali. Così l’avvocato di Genovese ad aprile 2020 aveva annunciato di puntare al “concorso di colpa”.

La famiglia del conducente aveva chiesto un colloquio alle famiglie delle due ragazze ma questo incontro non si è mai avvenuto.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Leggi anche:

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento