21 Giugno 2021

Pubblicato il

Processo Cucchi, quattro carabinieri indagati nel nuovo filone

di Redazione

Tra loro il luogotenente Massimiliano Colombo e Francesco Di Sano, entrambi della stazione di Tor Sapienza

Il luogotenente Massimiliano Colombo, comandante della caserma di Tor Sapienza, e Francesco Di Sano, carabiniere presso la stessa stazione, una di quelle in cui Stefano Cucchi fu trattenuto, sono indagati nel nuovo filone processuale sulla morte del geometra romano.

Colombo, che la prossima settimana sarà indagato dai pm, è stato sottoposto nei giorni scorsi ad una perquisizione mirata ad individuare eventuali comunicazioni tra lui e i suoi superiori dell'epoca dei fatti.

Il nuovo filone processuale composto da due fascicoli: uno per falso ideologico (per cui oltre a Colombo e Di Sano sono indagati altri due carabinieri) e l'altro per soppressione di documento pubblico.

 

Leggi anche:

Processo Cucchi, le reazioni alla Regione Lazio

Caso Cucchi: carabiniere racconta pestaggio e la scomparsa del rapporto

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento