Vuoi la tua pubblicità qui?
21 Settembre 2020

Pubblicato il

Ostia, Regione Lazio finanzia lavori del porto

di Redazione

Via libera da Nicola Zingaretti agli interventi di ampliamento del Porto Turistico di Roma ad Ostia

Il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha firmato l’accordo di programma che da il via libera agli interventi di ampliamento del Porto Turistico di Roma ad Ostia per la realizzazione di interventi a mare, con finanziamenti interamente privati, finalizzati all’aumento dei posti barca, alla realizzazione di una serie di miglioramenti funzionali per una migliore difesa delle strutture portuali e dei natanti, riducendo allo stesso tempo il fenomeno dell’insabbiamento dell’avamporto per consentire manovre di entrata dei natanti più agevoli ed in totale sicurezza. A seguito dell’esito favorevole della Conferenza di Servizi convocata dal Comune di Roma Capitale, poiché le opere da realizzarsi sono in variante al P.R.G. vigente, si è reso indispensabile la firma da parte della Regione Lazio dell’accordo di programma previsto dall’art. 34 del D.lgs 267/2000.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il progetto presentato prevede la realizzazione di circa 611 nuovi punti di ormeggio per imbarcazioni da diporto di lunghezza compresa tra 12,00 e 70,00 mt, che si aggiungono agli 808 attuali per imbarcazioni comprese tra 8,00 e 55,00 mt, portando a 1.419 posti barca la capienza totale del porto. A fronte dei nuovi posti barca è prevista una dotazione di nuovi posti auto di 656 che si aggiungono agli attuali 1.200.

“Lo sblocco dell’iter per i lavori di messa in sicurezza e di ammodernamento del Porto turistico di Roma ad Ostia – spiega Zingaretti – consentirà ad un’infrastruttura strategica per la Capitale quei lavori indispensabili per garantire ai natanti ed ai turisti che arrivano via mare una porta di accesso più agevole alla Capitale. In particolare per Ostia si tratta di un importante intervento di riqualificazione che, tra le diverse opere previste, offrirà importanti opportunità di lavoro per centinaia di addetti e la più lunga passeggiata pedonale turistica a mare d’Europa di circa 1300 metri con pista ciclabile. Una boccata di ossigeno per le imprese del territorio ed una straordinaria occasione di sinergia tra turismo, infrastrutture e riqualificazione per il territorio di Ostia”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento