Metro C, primi controlli: arrestato spacciatore a Montecompatri

1

Al via i primi controlli effettuati dalla Questura di Roma sul nuovo tratto di metropolitana C: è stato fermto un uomo, un 35enne cittadino rumeno, che, alla vista degli uomini in divisa, ha tentato di allontanarsi venendo però fermato e identificato. B. M., queste le sue iniziali, è stato trovato in possesso di una busta contenente della sostanza stupefacente. Perquisendo poi la sua abitazione i poliziotti hanno trovato e sequestrato 40 grammi di marijuana ed un bilancino di precisione, il tutto nascosto sotto il materasso in camera da letto.

Accompagnato negli uffici del Commissariato per gli accertamenti di rito, l’uomo è stato portato in Tribunale, dove, processato con rito direttissimo, è stato condannato a 10 mesi di reclusione.