Vuoi la tua pubblicità qui?
10 Agosto 2022

Pubblicato il

Lo sapevate che...

Mercatini di Natale 2021 in Italia: i più belli da visitare

di Redazione
Viaggiare in Italia alla ricerca del Natale
mercatino di Natale
mercatino di Natale

Quando le città si vestono a festa e le luminarie si accendono è arrivato il momento di programmare una visita ai mercatini di Natale.

Oltre a offrire la piacevole occasione di visitare un paese o una città, da soli o in compagnia, questi eventi portano con sé la magia del giorno più celebrato dell’anno e il più amato dai bambini.

Scegliere tra la varietà di mercatini organizzati in tutta Italia non è semplice.

Qui ne abbiamo selezionati alcuni per voi per aiutarvi a decidere dove e quando partire per la vostra avventura natalizia.

Nord Italia

Valle d’Aosta: Gressoney La Trinité – Piazza Tache dal 28 novembre 2021 al 5 gennaio 2022

Il mercatino di Natale “Wiehnachts Märt“ offre tante idee per ogni vostro regalo natale.

Dai giocattoli artigianali ai generi alimentari e di artigianato della tradizione valdostana nello splendido scenario della valle del Monte Rosa.

Oltre al mercatino, il gruppo tradizionale “Walser Blaskapelle“ allieterà l’evento con un concerto e sarà possibile accedere alla Casa di Babbo Natale.

Trentino Alto Adige: Chiusa – Vicoli storici dal 26 novembre 2021 al 24 dicembre 2021

Quello di Chiusa, in Valle Isarco, è un mercatino proposto in stile medievale, ispirato alla località che lo ospita.

Tra le musiche e i prodotti tipici altoatesini troverete anche preziose decorazioni per l’albero fatte a mano con elementi naturali.

Un dettaglio che rende l’atmosfera davvero magica sono le candele accese lungo i vicoli storici che illuminano tutto il percorso.

Centro Italia

Toscana: Arezzo – Piazza Grande dal 20 novembre 2021 al 26 dicembre 2021

Il villaggio tirolese allestito nella Piazza Grande di Arezzo consente di girovagare tra le tipiche casette di legno in un contesto di pura atmosfera nordica.

Artigiani del legno, della ceramica e del vetro soffiato propongono le loro creazioni accanto a quelle di tessitori e altri artisti.

Se siete alla ricerca di un regalo natale, qui sicuramente non farete fatica a trovarne uno perfetto per l’occasione.

Non mancheranno le degustazioni della birra e dei cibi tirolesi, tra cui anche la gustosissima raclette di formaggio fuso.

Ci sarà anche la possibilità di fare acquisti green nell’area shopping “Christmas Gardenar“.

Umbria: Candelara – Antico borgo medievale dal 27 novembre 2021 al 12 dicembre 2021

Nell’antico borgo medievale di Candelara si celebra quest’anno la diciottesima edizione della manifestazione “Candele a Candelara“.

Si tratta di una festa natalizia caratterizzata dallo spegnimento temporaneo della corrente elettrica per dare spazio all’illuminazione con la calda luce delle candele.

Ricca di eventi e spettacoli, la festa ospita un mercatino con più di 60 casette di legno e una via dedicata ai presepi.

Sarà possibile acquistare artigianato e leccornie di ogni genere, oltre alle magnifiche candele di ogni forma e colore.

Sud Italia

Campania: Napoli – Mercatini di Natale dal 27 novembre al 30 dicembre 2021

Il presepe per antonomasia appartiene a Napoli e precisamente è in via San Gregorio Armeno che prende vita.

Gli artigiani del presepe sono conosciuti in tutto il mondo per l’eccellente realizzazione delle tipiche statuine.

Le mani esperte di questi artisti modellano e dipingono con passione e sapienza uno dei simboli più importanti del Natale.

Dopo aver passeggiato tra le bancarelle natalizie del centro storico, una visita in via San Gregorio Armeno è d’obbligo.

Oltre ad ammirare l’arte presepiale potreste anche trovare un regalo natale unico e speciale.

Basilicata: Matera – Piazza Vittorio Veneto dall’8 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022

Da qualche anno il “Presepe Vivente nei Sassi“ è un appuntamento fisso del periodo natalizio di Matera.

Se ne avete la possibilità, non lasciatevi sfuggire l’occasione di godere della magica atmosfera del “Matera Christmas Village“.

Mercatino dedicato al Natale, con prodotti tipici e tradizionali, dove nell’aria si diffonde profumo di vin brûlé e spezie.

Nelle strade non mancherà l’intrattenimento di burattinai, musicisti e molti altri artisti di strada.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo