Vuoi la tua pubblicità qui?
19 Settembre 2020

Pubblicato il

Litiga con il coinquilino e lo accoltella

di Redazione

La lite è scoppiata per futili motivi. L'uomo dovrebbe riprendersi entro 60 giorni

Ieri pomeriggio, un 35enne romano ha colpito con tre coltellate al petto il suo coinquilino, di 60 anni.
Secondo le prime indiscrezioni, l’uomo era sotto effetto di sostanze stupefacenti quando è scoppiata una lite tra i due, finita poi in tragedia.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’uomo è stato arrestato dal Nucleo Operativo della Compagnia Roma Casilina con l’accusa di tentato omicidio.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento