04 Agosto 2021

Pubblicato il

La rinascita di Colle Oppio

di Redazione
Approvata mozione contro occupazione abusiva

“L’Assemblea capitolina ha approvato con 23 voti favorevoli, 4 contrari e 0 astenuti la mozione a firma congiunta Fdi-An che impegna il sindaco e la giunta oltre che ad effettuare i necessari e immediati interventi di sgombero e bonifica del parco di Colle Oppio, a predisporre un programma di controllo costante di tutta l'area da parte del corpo di polizia locale di Roma Capitale, in stretto coordinamento con la polizia di Stato, volto a prevenire ogni occupazione abusiva del parco e a impedire al suo interno il compimento di qualunque attività illegale”  –  questo l’annuncio diffuso da Fabrizio Ghera, capogruppo di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il provvedimento prevede anche la riqualificazione delle aree più critiche del Parco di Colle Oppio e la valorizzazione del vecchio Roseto Comunale. Gli interventi vedranno il diretto coinvolgimento di cittadini e associazioni di residenti che da sempre si battono per il ripristino di legalità e decoro di quell’area.

“Esprimo grande soddisfazione per l’approvazione della mozione su Colle Oppio, una battaglia che Fratelli d’Italia porta avanti da tempo e che per primi abbiamo denunciato al fianco di residenti e cittadini”  –  commenta Stefano Tozzi, capogruppo nel Municipio I FdI-An. Tozzi ed i ragazzi della sezione di Colle Oppio avevano coralmente denunciato lo stato di degrado ed abbandono del Parco con una fiaccolata in viale del Monte Oppio lo scorso Dicembre.

“FdI rimarrà al fianco dei cittadini e vigilerà affinché l’Amministrazione capitolina provveda ad inserire le risorse necessarie per avviare una riqualificazione complessiva del parco di Colle Oppio e delle aree adiacenti”  –  conclude Tozzi.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo