22 Giugno 2021

Pubblicato il

L’idea del Campidoglio: Concerti di musica e cinema nei cimiteri di Roma

di Redazione

"Con quei guadagni si potrebbero riqualificare i cimiteri che a oggi, in alcuni casi, versano in condizioni di profondo degrado"

Nella commissione capitolina congiunta Cultura – Ambiente, riunitasi ieri su richiesta della consigliera Monica Montella (M5s), è emerso che quest'anno all'interno dei cimiteri romani potrebbero svolgersi visite guidate. Proprio su impulso della consigliera Montella, con molta probabilità in autunno riprenderanno le visite guidate nei cimiteri, iniziative che si svolgevano fino a pochi anni fa. Non solo visite guidate, all'interno dei camposanti capitolini potrebbero addirittura tenersi dei concerti di musica classica.

"Da quel che so, i concerti alle Terme di Caracalla garantiscono ottimi introiti – ha dichiarato in audizione il consigliere M5s Pietro Calabrese – non vedo perché non farli anche al Verano. Con quei guadagni si potrebbero riqualificare i cimiteri che a oggi, in alcuni casi, versano in condizioni di profondo degrado", ha concluso il pentastellato.

La particolare proposta ha trovato consenso tra i dirigenti dell'Ama presenti all'audizione: "Magari con decibel solo fino a una certa soglia e ovviamente solo di musica classica, però potrebbe essere un'idea da approfondire – ha precisato nel suo intervento una funzionaria della municipalizzata – in altre città lo fanno. Facciamo come i giapponesi e copiamo da loro", ha detto in chiusura d'intervento.

Visite guidate, concerti di musica classica, e possibile la proiezione di film e documentari.

"Quello di oggi è un primo passo. Seguiranno altre commissioni in cui bisognerà stabilire anche se rendere le visite guidate a pagamento o meno – hanno affermato i presidenti delle due commissioni Daniele Diaco (Ambiente) e Eleonora Guadagno (Cultura).

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento