11 Aprile 2021

Pubblicato il

Italiani e Internet: Censis, gli utenti sono oltre 75%

di Redazione

Oltre all’informazione, però, Internet è amato anche come forma di intrattenimento: l’81% degli utenti usa la rete per lo streaming TV

Gli italiani e Internet vanno d’amore e d’accordo, secondo le ricerche e i dati riscontrati dal Censis. Oggi, infatti, è in netta crescita il numero di italiani connessi alla rete web. È una normale conseguenza dei tempi che cambiano e del digitale che diventa un fattore determinante per il nostro benessere. Ma questo aumento, soprattutto negli ultimi mesi, è stato talmente ampio da attirare l’attenzione. Anche per via del settore mobile, visto che attualmente gli italiani preferiscono gli smartphone ai computer. E ancora una volta è il Censis a renderci partecipi di questa rivoluzione digital, così penetrante nel 2016. Al punto che, oggi, gli utenti online rappresentano il 75% della popolazione italiana.

Statistiche e trend sul web: le ricerche del Censis

È boom di utenti connessi: circa il 75% degli italiani, infatti, si collega giornalmente alla rete. Sono soprattutto gli under-30 a dominare questo trend, data l’importanza che – per loro – rivestono il digitale e Internet. E il motivo principale di questa invasione tricolore sul web, è l’informazione: oltre il 60% degli italiani usa la rete per informarsi sui fatti del giorno. Il secondo motivo di questo boom di connessioni è la nascita di contratti Internet sempre più smart e flessibili: come ad esempio quelli di Linkem, che permettono di avere Internet senza canone e senza linea telefonica. La digital transformation, quindi, sta diventando un fattore naturale anche per il nostro Paese e soprattutto, per i nostri cittadini.

Fruizione Internet in Italia: i principali usi della rete

Posto che oggi Internet è una costante per le abitudini degli italiani, quali sono i principali usi della rete? L’informazione, come già detto, è la prima routine digitale: specialmente se si considera anche Facebook come veicolo informativo, nonostante il problema delle fake news. Oltre all’informazione, però, Internet è amato anche come forma di intrattenimento: l’81% degli utenti usa la rete per lo streaming TV, mentre il 69% naviga il web per programmare la propria vacanza. E occorre specificare altre informazioni sul rapporto Facebook-italiani: in 24 mesi le ore trascorse sul noto social sono raddoppiate.

Navigazione in rete: in Italia è boom mobile

I dati diffusi da Audiweb chiariscono un altro aspetto di questo boom di connessioni: il peso avuto dai device mobili. Si parla, in base alle rilevazioni compiute ad agosto, di oltre 32 milioni di italiani collegati via smartphone o tablet. Persino nelle fasce d’età più alte, come ad esempio gli over-60. Ovviamente, però, sono i giovani a farsi portatori di questa nuova tendenza: nel 63% dei casi, infatti, gli under-30 si connettono a Internet con il telefono. Non cambiano, però, le abitudini: anche da mobile è gettonatissima l’informazione, così come l’utilizzo dei social o gli acquisti online. Bene anche lo streaming e la consultazione di servizi.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento