Vuoi la tua pubblicità qui?
09 Agosto 2022

Pubblicato il

Insetti e larve al posto di carne e soia nelle mense delle scuole elementari: la ricerca inglese

di Redazione
"Gli insetti commestibili, ormai fanno parte della dieta di due miliardi di persone e appartengono a tradizioni culinarie di lunga data"
Insetti commestibili
Insetti commestibili

Stando a quanto riportato da Tgcom24.mediaset.it, una squadra di docenti dell’Università di Cardiff e dell’University of the West of England di Bristol sta compiendo uno studio su nuove fonti di proteine. L’obiettivo, infatti, è quello di affiancare o sostituire del tutto quelle animali e vegetali, nelle mense delle scuole elementari del Regno Unito.

Ma in cosa consistono queste proteine alternative? Larve di mosca, locuste, grilli, formiche e più di duemila specie di insetti. Come spiegato dal dottor Christopher Bear dell’Università di Cardiff: “Vogliamo che i bambini pensino alle proteine ​​alternative come cose reali. Gli insetti commestibili, ormai fanno parte della dieta di circa due miliardi di persone in tutto il mondo e appartengono a tradizioni culinarie di lunga data”.

“Gli insetti commestibili ormai fanno parte della dieta di circa due miliardi di persone”

I pasti a base di insetti prevedono ad esempio bachi da seta e larve saltate in padella, o il Vexo, che unisce insetti e proteine vegetali. Si va, dunque, verso una dieta più sostenibile ed ecologica. Con queste nuove e particolari pietanze pronte a sbarcare nelle scuole inglesi del futuro (non troppo lontano).

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo